Quando la tua storia è la nostra storia: il Mito Sovietico nel PCI in Toscana

OPEN CALL for ARTEFACTS

Quando la tua storia è la nostra storia. Il Mito Sovietico nel PCI in Toscana

BANDO PER LA RICERCA DI MATERIALI

PREMESSA

L’Istituto Storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Pistoia (ISRPT) ha ottenuto un finanziamento dalla “Presidenza del Consiglio dei Ministri, Struttura di missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni Presidenza del Consiglio dei Ministri” nell’ambito di un bando per la selezione di progetti per le iniziative culturali e celebrative relative al Centenario della fondazione del Partito Comunista Italiano (codice Progetto “121-PCI” – Codice Unico di Progetto (CUP): J57F22000020008) dal titolo “L’identità comunista: il Pci in Toscana e il mito dell’Urss”.

Al fine di indagare le caratteristiche del comunismo toscano, l’ISRPT promuove la Call “Quando la tua storia è la nostra storia” per la ricerca di materiali sul mito sovietico conservati privatamente dagli ex-militanti, dirigenti o simpatizzanti del PCI oppure dai loro eredi.

OBIETTIVI

La Call mira a raccogliere, catalogare e fotografare materiali originali della vita quotidiana dei comunisti toscani in riferimento al mondo sovietico e al rapporto tra PCI e URSS. Nella fattispecie: foto pubbliche e private (viaggi in URSS, manifestazioni, commemorazioni, celebrazioni), bandiere e cimeli sovietici, oggetti della vita quotidiana e dei riti collettivi (feste varie), materiale a stampa (riviste, volantini, locandine, opuscoli, giornali e pubblicistica varia).

Attraverso la raccolta e il campionamento delle fonti iconografiche, a stampa, ecc. l’Istituto creerà un vero e proprio archivio sul mito sovietico e il PCI in Toscana. In questo modo verrà valorizzata la memoria collettiva e la cultura materiale legata a una delle più importanti organizzazioni politiche della storia della Repubblica Italiana.

DESTINATARI

La Call si rivolge agli ex-militanti, dirigenti o semplici simpatizzanti del PCI (o loro eredi) che nel corso della vita sono entrati in contatto con l’Unione Sovietica e ne hanno conservato una traccia materiale.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione alla Call è gratuita e comporta l’accettazione in ogni parte del presente bando.

Le persone interessate devono rivolgersi all’Istituto Storico della Resistenza di Pistoia attraverso i seguenti canali:

  • Indirizzo email: mitosovietico@gmail.com – ispresistenza@tiscali.it
  • Pagina Facebook: Il mito sovietico nel PCI in Toscana
  • Numero telefono: 0573 359399

Una volta contattato l’Istituto si potrà fissare un appuntamento per far documentare, catalogare e fotografare il materiale.

Il materiale potrà essere donato allo scopo di essere conservato senza fine di lucro, dato in comodato d’uso fino alla fine del progetto oppure semplicemente fotografato e catalogato.

La partecipazione al progetto e la raccolta dei materiali devono avvenire entro e non oltre il 31 MARZO 2023.

NORME PER LA TUTELA DELLA PRIVACY

I partecipanti alla Call acconsentono al trattamento dei dati personali per gli effetti del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR) ai soli fini scientifici previsti dallo statuto dell’Istituto Storico della Resistenza di Pistoia.

INFORMAZIONI E CONTATTI

Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea in provincia di Pistoia
Viale Petrocchi 159 – 51100 Pistoia, Italia

Telefono: 0573 359399

Email: mitosovietico@gmail.com – ispresistenza@tiscali.it

Con il contributo di: