2022

30-31 luglio 2022


12 luglio 2022

Amedeo chi? La presenza coloniale italiana in Africa e la Storia

Ore 18 – Pistoia, Parco di Monteuliveto

Una conversazione con Beatrice Falcucci (Università dell’Aquila) e Maria Milva Cappellini (critica letteraria)

Il dibattito sull’intitolazione del Liceo scientifico “Duca d’Aosta” ha evidenziato che c’è domanda di conoscenza storica e che è difficile trovarla.
L’isrpt organizza, martedì 12 luglio alle 18, un incontro dove approfondiremo la figura del duca. È solo il primo di una serie di incontri che stiamo progettando per i prossimi mesi.
Appuntamento al ristobar del Parco Monteuliveto, al fresco e al verde. Vi aspettiamo!
 

 


4-11–14-18 luglio 2022

PISTOIA DOCUFILM FESTIVAL 

L’attualità porta nel dibattito pubblico la Storia con la S maiuscola e il documentario è un mezzo efficace e diretto per parlare di questioni complesse. 4 serate per discutere con registi e storici su fatti importanti della nostra storia contemporanea. Ingresso gratuito, dalle ore 21.45

•  Lunedì 4 luglio: La macchina delle immagini di Alfredo C. [Sejko, 2021, 76’] Aprile 1939.
L’Italia fascista occupa l’Albania, migliaia di italiani vengono trasferiti nel paese. Novembre 1944, l’Albania è liberata e il nuovo regime comunista chiude i confini. Gli italiani si trovano ancora lì, tra loro anche l’operatore cinematografico Alfredo C. Il film è una riflessione sul potere della propaganda attraverso l’uso cinematografico di filmati dell’Archivio Luce. Discuteremo del film con il regista Roland Sejko e con lo storico Filippo Focardi.

• Lunedì 11 luglio: Omaggio a Cecilia Mangini Cecilia Mangini (1927 – 2021) è stata la prima donna che in Italia ha osato mettersi dietro la macchina da presa per documentare la storia del nostro paese a partire dal secondo dopoguerra. Parleremo del lavoro della regista attraverso due film: Essere donne [Mangini, 1965, 27’] e La briglia sul collo [Mangini, 1974, 17’]. Con la regista Mariangela Barbanente, con il Festival dei Popoli e con l’Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico di Roma.

• Lunedì 18 luglio: Onde Radicali [Pannone, 2021, 72’] Radio radicale, una radio che ha fatto la storia del giornalismo e del modo di fare informazione in Italia. Parleremo del film con il regista Gianfranco Pannone, Paolo Vigevano, uno dei fondatori della radio, e Gabriele Paolini, storico del giornalismo all’Università di Firenze.

• Giovedì 14 luglio. La quarta serata si svolgerà a Larciano e prevede la proiezione del documentario “ECCEHOMINI – ricordi di una strage” di Marco Folin, Lorenzo Garzella, Filippo Macelloni. A breve verranno pubblicate tutte le info.

Il Festival è realizzato con il contributo della Fondazione CARIPT e i patrocini di AISO, SISLAV, Festival dei Popoli, Cineteca di Bologna, AAMOD.

 

 


1-2-3 LUGLIO 2022

CGIL Incontri

L’Istituto storico della Resistenza di Pistoia parteciperà a “CGIL incontri” con alcune attività che vedono impegnati i propri ricercatori 
• Venerdì 1 luglio ore 10:00 laboratorio Lego History “I quattro ragazzi della Fortezza” presso la Fortezza Santa Barbara.
• Sabato 2 Luglio ore 14.30 presso la Biblioteca San Giorgio avrà luogo il seminario “Una questione di classe? L’antifascismo popolare“. Coordina Stefano Bartolini. Interventi di Federico Creatini, Andrea Ventura e Luca Baldissara.
• Esposizione della mostra “L’antifascismo popolare” curata da Federico Creatini, primo risultato della borsa di ricerca sui fascicoli pistoiesi del Casellario Politico Centrale finanziata da ISRPT in collaborazione con UNIPI. 

Clicca qui per leggere il programma completo

 


26 maggio 2022
Presentazione del libro “Guerra totale in Valdinievole. Monsummano Terme tra occupazione nazista, Resistenza e Liberazione. 1943-1944” di Matteo Grasso

Ore 17:30 – Pistoia, Istituto Einaudi

Saluti istituzionali

Ha presentato il libro Samuele Bertinelli (Istituto Einaudi). Era presente l’autore Matteo Grasso (direttore Istituto storico della Resistenza di Pistoia)

 

 


21 maggio 2022

Presentazione di: “Farestoria. Società e storia pubblica” (n. 2, 2021) “Malattie e società. Esperienze, pratiche, rappresentazioni” a cura di Costanza Bonelli e Francesco Cutolo

Ore 16:00 – Pistoia, Museo dello Spedale del Ceppo,Piazza Giovanni XXIII, 14

Saluti di: Fondazione CARIPT

Interventi di: Claudio Rosati(Simbdea), Costanza Bonelli (Univ. La Sapienza), Francesco Cutolo (Univ. di Pisa), Stefano Bartolini (ISRPt)

Evento promosso da Istituto storico della Resistenza di Pistoia, Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Comune di Pistoia, Musei Civici di Pistoia, CUDIR Pistoia.

Ingresso gratuito

 


15 Maggio 2022

Inaugurazione Pietre d’Inciampo in ricordo di Aldo Moscati, Giorgio Moscati, Enrico Menasci, Ildebrando Trevi
 
Ore 9:45 – Lamporecchio 
 
 

 


7 maggio 2022

Presentazione del libro “La guerra di Rendo. Da soldato nei Balcani a partigiano sull’Appennino” (Bologna, Pendragon, 2022)

Ore 17 – Pistoia, Sala Soci Coop, Viale Adua

Saluti: Aldo Bartoli (Presidente C.P. ANPI Pistoia) 

Interventi degli autori: Rinaldo Falcioni e Valerio Frabetti. Matteo Matteucci (illustrazioni)

Coordina l’incontro: Edoardo Lombardi (ISRPT)

“Davanti a eventi drammatici come la guerra, bisogna prendere posizione. E Rendo (al secolo Renato Frabetti, classe 1920) lo fece, quando, a metà settembre 1943, rientrò nella sua casa bolognese dopo aver combattuto contro i tedeschi per tentare la difesa di Roma: la decisione fu quella (una vera e propria “scelta”) di partecipare attivamente alla Resistenza contro fascisti e tedeschi, unendosi alle bande che formeranno le brigate partigiane, sulle colline del centro Italia. Basandosi sulla testimonianza scritta venticinque dopo la fine della guerra dal partigiano Rendo, il figlio Valerio ne ripercorre la storia, con il supporto di oltre cinquanta acquerelli splendidamente disegnati da Matteo Matteucci, che reinterpretano foto e suggestioni di quegli anni. E per inquadrare al meglio quelle che furono le vicende di tanti giovani antifascisti, lo storico Rinaldo Falcioni sviluppa il contesto storico generale, raccontando la guerra in Jugoslavia (alla quale Rendo prese parte) e gli altri avvenimenti cruciali della parte conclusiva della Seconda guerra mondiale, in particolare sulla linea gotica. Il partigiano Renato Frabetti è pertanto l’attore principale, sobrio, coraggioso e riservato, di un libro-memoria coinvolgente, che contribuisce a ricordarci gli sforzi e i sacrifici di coloro ai quali dobbiamo la nostra Liberazione. Ragazzi che, rischiando la vita (Rendo fu gravemente ferito alla testa, e fu salvato dai suoi compagni di brigata), scelsero di “darsi alla macchia” e di combattere in nome della libertà.” L’ultimo capitolo segue brevemente Rendo nel dopoguerra e ricorda le iniziative di memoria della brigata Giustizia e Libertà. Il libro si avvale anche della prefazione di Pier Giorgio Ardeni, autore di “100 ragazzi e un capitano”, sulla storia della brigata Giustizia e Libertà e delle brigate operanti sui monti dell’Alto Reno.

 


25 aprile 2022 

Proiezione del film “Pistoia 1944. Una storia partigiana”

Ore 21 – Agliana, Circolo Rinascita, Viale Roma

La proiezione sarà preceduta da una presentazione a cura di: Matteo Cerchiai, sceneggiatore; Gaia Cappelli, regista; Matteo Avanzati, attore.

Interventi di: Tommaso Artioli, Istituto storico della Resistenza di Pistoia, ed Edoardo Lombardi, Istituto storico della Resistenza di Pistoia.

Iniziativa organizzata da Sezione Soci Coop Agliana, Anpi Agliana, Istituto storico della Resistenza di Pistoia

 


25 aprile 2022 

Festa di Liberazione Pistoia

 

 


25 aprile 2022 

Festa di Liberazione Lamporecchio e Larciano

Ore 15:15 – Lamporecchio, P.zza La Marmora
–  I “macelli” di Lamporecchio e l’internamento dei “sudditi di stati nemici”, a cura di Matteo Grasso, direttore dell’Istituto Storico della Resistenza di Pistoia
– Corteo fino a P.zza Berni
– Deposizione corona di alloro e saluti dei Sindaci
– Intervento del Presidente A.N.P.I. sezione Larciano e Lamporecchio
– Letture, da parte dei ragazzi dell’Istituto “F. Berni”, di brani tratti da “Lamporecchio e Larciano dal fascismo alla liberazione”, a cura dell’Associazione Culturale Orizzonti APS.
– Presenta Massimo Mancini.
– Con accompagnamento della Banda Comunale “G. Puccini” di Lamporecchio 

Ore 20.15 Larciano, Sala Progresso 
– “Aperitivo del contadino”
– Saluti dei Sindaci e del Presidente A.N.P.I. sezione Larciano e Lamporecchio
– Matteo Grasso presenta “Guerra totale in Valdinievole. Monsummano Terme tra occupazione nazista, Resistenza e Liberazione. 1943-1944“.
– Presenta Massimo Mancini

 


22 aprile 2022 

Proiezione del documentario “Bella Ciao, Song of Rebellion” 

Ore 21 – Pistoia, Cinema Roma

Iniziativa promossa da Fondazione Valore Lavoro, CGIL, ANPI Comitato Provinciale Pistoia, ARCI Pistoia, Istituto storico della Resistenza di Pistoia, CUDIR.

 


22 aprile 2022 

Presentazione del libro “Il diario di Lea Melani”, trascritto e curato da Susanna Daniele 

Ore 17 – Pistoia, Sala Soci Coop, Viale Adua

Interventi di Chiara Martinelli (Università di Firenze), Susanna Daniele (Curatrice del libro), Chiara Innocenti (Segreteria Provinciale ANPI Pistoia), Daniela Belliti (Università di Milano Bicocca)
Letture di Marco Leporatti.

 


21 Aprile 2022
Presentazione del libro “Guerra totale in Valdinievole. Monsummano Terme tra occupazione nazista, Resistenza e Liberazione. 1943-1944” di Matteo Grasso

 Ore 16:30 – Monsummano Terme, Biblioteca Comunale G. Giusti, Sala Iozzelli

Saluti istituzionali

Ha presentato il libro Marco Palla (Università degli Studi di Firenze). Era presente l’autore Matteo Grasso (direttore Istituto storico della Resistenza di Pistoia)

Iniziativa promossa da Comune di Monsummano e Istituto storico della Resistenza di Pistoia.

 


12 Aprile 2022
Scenari del XX Secolo – Festa della Liberazione

Ore 10/12 – In videoconferenza per le scuole secondarie di secondo grado della provincia di Pistoia

Antifascismo e Resistenza: istruzioni per l’usoCarlo Greppi (Storico e scrittore; Curatore della serie “Fact Checking: la storia alla prova dei fatti” Editori Laterza)

Coordina Alice Vannucchi (Istituto storico della Resistenza di Pistoia)

Progetto a cura di Istituto storico della Resistenza di Pistoia e Provincia di Pistoia, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia

 


11-15 Aprile 2022 – Festival Fact Checking

Fact Checking è una serie curata da Carlo Greppi per Laterza, muovendo dall’assunto che oggi la Storia è tornata a essere un campo di battaglia. Vere e proprie fake news storiche impazzano sui social network e la politica spesso strumentalizza il passato per fomentare politiche d’odio.
In questo contesto l’Istituto Storico della Resistenza di Pistoia insieme alla Libreria indipendente Lo Spazio hanno ideato un festival per portare in città un dibattito sempre aperto con giovani, ma esperti, studiosi che più hanno sentito la responsabilità della conoscenza del passato per la costruzione del mondo che verrà.

11 aprile ore 18:00 – Pistoia, Libreria Lo Spazio
Carlo Greppi, L’antifascismo non serve più a niente e Il buon tedesco 
Gianluca Falanga, Non si parla mai dei crimini del comunismo 

12 aprile ore 18:00 – Pistoia, Libreria Lo Spazio
Eric Gobetti, E allora le foibe? 
Francesco Filippi, Prima gli italiani! (Sì, ma quali?) 

15 aprile ore 18:00 – Pistoia, Libreria Lo Spazio
Chiara Colombini, Anche i partigiani però… 
Pino Ippolito Armino, Il fantastico regno delle Due Sicilie. Breve catalogo delle imposture neoborboniche

Festival organizzato da ISRPT, Libreria Lo Spazio, Editori Laterza. Con il patrocinio di ANPI Comitato Provinciale Pistoia e CUDIR. Con il sostegno di Conad.

 


4 aprile 2022
Educare, 2° ciclo di presentazioni di libri

L. Bravi, La televisione educativa in Italia, Anicia, 2021
Ne discutono Vera Gheno (Università di Firenze), Stefano Oliviero (Università di Firenze)
Coordina Enrico Iozzelli (Museo della deportazione e Resistenza)
Era presente l’autore Luca Bravi

Incontro a cura del Museo della deportazione della Resistenza. 
Il ciclo è promosso e organizzato dalla rete degli Istituti toscani della Resistenza e dell’età contemporanea

Le presentazioni sono state trasmesse in diretta FB sulle pagine degli Istituti e sul Portale ToscanaNovecento

 


1 aprile 2022
Presentazione del nuovo numero di “Farestoria Società e storia pubblica” n. 1, gennaio-giugno 2021, I movimenti di Genova, venti anni dopo a cura di Stefano Bartolini

Ore 17:00 – Pistoia, Sala Soci Coop, Viale Adua

Saluti di Paola Bellandi, Fondazione CARIPT

Interventi di:
Andrea Borelli, Università della Calabria
Stefano Bartolini, Istituto storico della Resistenza di Pistoia

 


26 Marzo 2022
Presentazione del libro “La Grande Casa” di Carla Vannucci Frati
Ore 17:30 – Casa del Popolo di Spazzavento, Pistoia, Via Lucchese 249

Saluti di Roberto Barontini, Presidente onorario ISRPT

Interventi di Filippo Mazzoni, Vicepresidente ISRPT
Chiara Innocenti, ANPI Pistoia

Era presente l’autrice Carla Vannucci Frati

Iniziativa a cura di Istituto storico della Resistenza di Pistoia e Anpi Pistoia

 


16 marzo 2022
44° anniversario della strage di via Fani e del rapimento di Aldo Moro. Cerimonia di commemorazione al monumento memoria storica

Ore 11 – Pistoia, piazza San Francesco

A cura di CUDIR, Comune di Pistoia, Centro Studi Donati.

Ha presenziato Sonia Soldani, vicepresidente ISRPT 

 


14 marzo 2022
Educare, 2° ciclo di presentazioni di libri

E. Betti e C. De Maria (a cura di), Genere, lavoro e formazione professionale nell’Italia contemporanea, BUP 2021

Ne discutono Stefano Bartolini (Fondazione Valore Lavoro), Alessandra Pescarolo (Società italiana di storia del lavoro)

Coordina Federico Creatini (assegnista di ricerca università di Pisa e ISREC Lucca)

 


10 Marzo 2022
Progetto Scenari del XX Secolo – Giorno della Memoria delle Vittime del Terrorismo e delle Stragi

Ore 10 – In streaming per le scuole secondarie di secondo grado della provincia di Pistoia

Gioco di specchi. La strategia della tensione in Italia, Angelo Ventrone (Università di Macerata)
Coordina Filippo Mazzoni (ISRPT)

Progetto a cura di Istituto storico della Resistenza di Pistoia e di Provincia di Pistoia, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia

 


8 Marzo 2022
Inaugurazione stele in memoria delle infermiere della FEB

Ore 11 – Pistoia, Piazza della Resistenza

E’ stata collocata a Pistoia la stele in memoria delle infermiere della FEB che durante la Seconda Guerra Mondiale  prestarono servizio presso il 16° Ospedale di Evacuazione localizzato nell’attuale piazza della Resistenza. All’iniziativa hanno presenziato Alessandro Tomasi, sindaco di Pistoia, Colonnello Sérgio Alexandre de Oliveira, Addetto Militare del Brasile in Italia, CUDIR e altre associazioni del territorio.

 


5 Marzo 2022

“Cittadini Illustri”. Consegna delle onorificenze ai partigiani Vincenzo Nardi e Manrico Ducceschi

Il Comune di Pistoia, in collaborazione con il CUDIR, ha consegnato le onorificenze di “Cittadini Illustri” ai partigiani pistoiesi Vincenzo Nardi e Manrico Ducceschi per il coraggio e l’impegno mostrato nella lotta contro il nazifascismo. Pistoia.

 


25 Febbraio 2022 
Dopoguerra e pandemia. Il caso della Spagnola 

Ore 9:30 – Firenze, Sala Convegni della Fondazione Biblioteche, via M. Bufalini 6. 

L’esplosione della pandemia di Covid ha fin dall’inizio portato alla mente la terribile epidemia di ‘Spagnola’ che nel biennio 1918-1919 falcidiò intere generazioni, provocando milioni di morti nel mondo. A rendere ancora più grave tale evento il fatto che si diffuse al termine della 1a guerra mondiale, quando i paesi belligeranti erano stremati e le organizzazioni sanitarie militari e civili versavano in condizioni disastrose. 

A 100 anni da quella che fu definita l’epidemia più letale della storia la Fondazione Biblioteche Cassa di Risparmio di Firenze promuove una giornata di studi sul tema per riflettere sulle cause e sulle conseguenze della pandemia influenzale “spagnola” in Italia e in Europa.

L’evento è stato trasmesso in streaming sulla piattaforma Zoom e sulla pagina Facebook Fondazione Biblioteche CRF. E’ visibile al seguente link:  www.facebook.com/Fondazione.biblioteche.crf/videos/278298034443486

 


19 Febbraio 2022

Presentazione del libro “A cena col colonnello Racconti di una guerra piccola piccola” di Elettra Giaconi, ISRPt, 2020
Ore 17 – Pistoia, Auditorium Terzani – Biblioteca San Giorgio

Saluti di Telesforo Bernardi, direttore Fondazione Caript
Interventi di Anna Agostini, Maria Camilla Pagnini e Filippo Mazzoni

Il libro rievoca la Seconda guerra mondiale vista con gli occhi di una bambina. L’autrice racconta le vicende della propria famiglia che partita da Livorno si rifugia prima a Campo Tizzoro, per poi passare a Pistoia e successivamente a Bologna. Narra del sole e del mare dei luoghi di origine, degli alberi e dei fiori della montagna, ma anche della devastazione delle città sotto i bombardamenti e degli episodi di guerra, della fame e della convivenza quotidiana con la paura e con la morte. Pubblicato per la prima volta nel 2013, il libro, grazie a un finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, è uscito in una nuova edizione ampliata con l’aggiunta di alcuni racconti e con una nota biografica dell’autrice, scomparsa nel marzo 2020.

 


18 e 23 Febbraio 2022
Unione Europea: Snodi e prospettive fra passato e presente

Corso di formazione per docenti in collaborazione con la Rete degli Istituti della Resistenza toscani e con l’Ufficio scolastico regionale

18 febbraio, ore 15-18
UE: nascita, formazione e  sviluppo tra storia e diritto
Giuliana Laschi (Università di Bologna): Scelte per l’Europa: dalle guerre all’Erasmus
Chiara Favilli (Università di Firenze): Caratteristiche e peculiarità giuridiche dell’Unione europea

23 febbraio2022 , ore 15-18 
Salute, ambiente, stato di diritto e partecipazione democratica (workshop)
Federica Martiny (Università di Pisa): Crisi e opportunità per l’Unione Europea nel mondo che cambia
Luca Verzichelli (Università di Siena): L’Unione Europea e le sue sfide attuali: un approccio ludico.

 


15 Febbraio 2022

Progetto Scenari del XX Secolo – Giorno del Ricordo

Ore 10 – In streaming per le scuole secondarie di secondo grado della provincia di Pistoia

Novecento di confine. L’Istria, le foibe, l’esodoEnrico Agostino Miletto (Università degli Studi di Torino)

Coordina Edoardo Lombardi (ISRPT)

Progetto a cura di Istituto storico della Resistenza di Pistoia e di Provincia di Pistoia, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia


EDUCARE, 2° CICLO DI PRESENTAZIONI DI LIBRI

Il ciclo è promosso e organizzato dalla rete degli Istituti toscani della Resistenza e dell’età contemporanea

14 febbraio ore 17.30, incontro a cura Istituto di Siena
S. Bucciarelli (a cura di), Maestri e allievi contro il fascismo, ETS, 2021
Ne discutono: Paolo Pezzino (Istituto Nazionale Ferruccio Parri) – Chiara Martinelli (Università degli Studi di Firenze).
Coordina Laura Mattei (ISRSEC)

 


12 Febbraio 2022
Giorno del Ricordo
Ore 16:30 – San Marcello Piteglio, Biblioteca
Intervento di Edoardo Lombardi, Istituto storico della Resistenza di Pistoia
Letture di Michele Neri

 


11 Febbraio 2022
Le foibe e l’esodo delle popolazioni di Fiume, Istria, Dalmazia
Ore 11 – Istituto Comprensivo Ferrucci di Larciano

Interventi di:
Edoardo Lombardi, Istituto storico della Resistenza di Pistoia
Silvia Markovina, figlia di Umberto Markovina (testimone)
Luca Privitera, Associazione Ultimo Teatro Produzioni Incivili

 


10 Febbraio 2022, GIORNO DEL RICORDO

Presentazione del libro “Una vicenda del Novecento. Nazionalismi, foibe ed esodo tra storia e narrazione pubblica. Atti del seminario «Il confine non è una semplice linea. Storie e memorie tra antislavismo, foibe ed esodo” a cura di Edoardo Lombardi

Interventi di:
Aldo Bartoli, Presidente ANPI Provinciale Pistoia
Armando Sestani, ISREC Lucca
Stefano Bartolini, Direttore Fondazione Valore Lavoro
Edoardo Lombardi, ISRPT Pistoia

 


29 Gennaio 2022
Concerto per il Giorno della Memoria

Ore 21, Pistoia, teatro Bolognini

 


Gennaio 2022

Giorno della Memoria Pistoia

 


27 gennaio 2022

Giorno della Memoria Larciano

Proiezione del video “CRONACA DI UNA DEPORTAZIONE – IL MEMORALE DI AUSCHWITZ”
A seguire interventi degli ospiti:
Bernard Dika, Consigliere della Regione Toscana per le politiche giovanili
Matteo Grasso, direttore dell’Istituto Storico della Resistenza Dei ragazzi e dei professori.

L’iniziativa è rivolta a tutti gli studenti della scuola secondaria di primo grado di Larciano.

 


24 gennaio 2022
Ore 17:00 – In streaming sulla pagina Facebook dell’Istituto storico della Resistenza di Pistoia

Presentazione del libro: “Harlem. Il film più censurato di sempre” (La nave di Teseo-CSC, 2021)

Hanno presentato il volume:
Giovanni Contini, Presidente Istituto storico della Resistenza e dell’Età contemporanea di Pistoia
Marta Baiardi, Istituto Storico Toscano della Resistenza e dell’Età contemporanea
Sara Valentina Di Palma, Storica

Era presente l’autore Luca Martera

Sono state approfondite le vicende del film “Harlem”, frutto della propaganda cinematografica fascista, esplicitamente razzista, antisemita e antiamericano.

Organizzato da Istituto storico della Resistenza di Pistoia e da Unicoop Sezione Soci Pistoia.
Patrocinato da CUDIR e da Comune di Pistoia

 


20 gennaio 2022
Presentazione del libro: “Vite sospese. Memorie e storie della Shoah nel Pistoiese”
Ore 17:00 – Sala Soci Coop Pistoia Parcheggio Coop.fi, Viale Adua
Hanno presentato il volume:
Sara Valentina Di Palma, Storica
Filippo Mazzoni, Vicepresidente Istituto storico della Resistenza di Pistoia  
Caterina Marini, docente del Liceo Scientifico “Amedeo d’Aosta” di Pistoia
Ha coordinato Rosalba Bonacchi, Vicepresidente ANPI provinciale

 


18 Gennaio 2022
Storia della persecuzione antiebraica nell’Italia fascista. Stereotipi e riflessioni
Incontro a cura di Michele Sarfatti (Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea CDEC)
Ore 10 – In videoconferenza per le scuole secondarie di secondo grado della provincia di Pistoia
Ha coordinato Daniela Faralli
Progetto Scenari del XX Secolo, a cura di Istituto storico della Resistenza di Pistoia e di Provincia di Pistoia, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia